Matrimonio rustico e bohemien

Un matrimonio folk in Abruzzo: Max + Sia

Max e Sia hanno scelto Casalanguida, un delizioso borgo tra le colline d’Abruzzo, per celebrare il loro matrimonio. La Chiesa di Santa Maria Maddalena ha offerto le proprie architetture suggestive ai due sposi, raggianti ed emozionanti come non mai. Le promesse (lui in inglese, lei in italiano), seguite da un bacio commosso, hanno suggellato la nascita di un nuovo capitolo della loro vita.

A rendere ancora più indimenticabile una giornata già speciale, l’abbraccio di un intero paese accorso in massa a festeggiare. Tutta Casalanguida vibrava dei colori della festa: le anziane massaie vestite in costumi tipici preparavano il banchetto, ricco dei sapori tipici d’Abruzzo, mentre la banda intonava vecchie canzoni.

Max e Sia hanno ballato, cantato, riso fino a tarda notte, sotto la luce di mille lanterne e di una luna carica di fascino magnetico. E quando l’ultimo degli ospiti andava via, nell’aria restava la sensazione magica di una giornata irripetibile, la prima di una nuova vita insieme.